Autore: dott.ssa Antongiovanni

Quando rivolgersi allo psicologo

Lo psicologo è un professionista specializzato nel favorire il benessere psicologico delle persone. Perchè ci si rivolge ad uno psicologo? Le motivazioni possono essere le più varie: alcune persone cercano sostegno perchè sperimentano una sensazione di disagio legato alla vita familiare, lavorativa, relazionale o emozionale; altre perchè si sentono stanche, stressate, apatiche o ansiose; altre […]

I disturbi sessuali

I disturbi sessuali sono difficoltà che possono presentarsi in una o più delle fasi che costituiscono un atto sessuale (fase del desiderio, dell’eccitazione, dell’orgasmo e della risoluzione) e che ostacolano il soggetto o la coppia nell’avere una gratificante attività sessuale. I sintomi dei disturbi sessuali: I disturbi sessuali possono presentarsi sia nell’uomo che nella donna. […]

Attacchi di panico

Cosa sono gli attacchi di panico? L’attacco di panico è un episodio improvviso di forte angoscia: chi lo sperimenta vive un momento di grande difficoltà che produce una sensazione di pericolo e allarme generale. Gli attachi di panico sono solitamente caratterizzati da alcuni sintomi somatici tra i quali potrebbero essere presenti, ad esempio: tachicardia, sudorazione […]

Disturbo d’ Ansia generalizzato nel bambino

Il disturbo d’ansia generalizzato è frequente soprattutto nei bambini in età scolare ed è caratterizzato da persistente preoccupazione e stato significativo di ansia, apparentemente immotivati o eccessivi rispetto alla causa scatenante. Il bambino quindi mostra forte agitazione per eventi prossimi o appena accaduti e sembra “andare in ansia” anche in occasioni che l’adulto non valuterebbe […]

L’intelligenza emotiva. Come crescere bambini e ragazzi in modo emotivamente intelligente.

DALL’ INTERVENTO AL CORSO DI FORMAZIONE PER EDUCATORI DEL 5/11/14, PARTE DEL PROGETTO “LEGGERE…LE EMOZIONI” DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO DI QUINTO E NERVI. Con il termine intelligenza emotiva si intende la capacità di riconoscere, utilizzare, comprendere e gestire in modo consapevole le proprie e altrui emozioni. Si tratta di un costrutto relativamente “recente” in psicologia: per primi […]

ANSIA, PAURA E FOBIE NEL BAMBINO E NEL RAGAZZO.

“Mamma ho paura” ,“Per favore non spegnere la luce”, “Posso restare qui con te?”. Sono espressioni frequenti dei bambini, spesso semplici espressioni del bisogno di vicinanza e contenimento. Tuttavia le manifestazioni di preoccupazione e paura, se continue e costanti, possono esprimere una vera e propria sofferenza. Come capire la differenza ? L’infanzia dovrebbe essere un’ […]

Torna su